Lettori fissi

venerdì 4 luglio 2014

Pasta Panarese.

Buongiornoo, oggi vi presento un'altra gustosissima collaborazione: Pasta Panarese.

 
 
La Pasta Panarese nasce in Val d’Orcia, luogo rinomato fin dai tempi antichi per il grano duro di alta qualità, con lo scopo di promuovere il prodotto più tipico della zona: la pasta. La natura argillosa di buona parte dei terreni e la relativa aridità estiva conferiscono al grano duro un alto indice di proteine e glutine di qualità, che donano alla pasta consistenza e gradevolezza al palato. Girando per il web ho trovato la storia di Alessio Panarese che racconta che suo nonno originario di un paese della campagna di Benevento, Sant’Arcangelo Trimonte, venne in Toscana e comprò una piccola azienda agricola nel comune di Montepulciano, mentre la famiglia di sua madre Daniela Grappi erano mezzadri originari di Monticchiello, questo a dire che sono una famiglia di agricoltori da molte generazioni e hanno sempre avuto le mani in pasta nel grano. La storia continua con il padre Alessandro, classe 1954, la seconda generazione, che arriva a possedere circa mille ettari di terreni in Val d'Orcia coltivati a grano e circa duemila pecore: il loro comparto agricolo si divide infatti fra la produzione di cereali e la produzione di latte destinato alla produzione del Pecorino di Pienza.

Producono circa 20mila quintali all’anno di grano, anche perché non tutti i mille ettari vengono coltivati contemporaneamente per rispettare la rotazione delle colture per il riposo ciclico dei campi, ma riescono a trasformarne in pasta solo la metà, anche se uno dei loro obiettivi futuri è la trasformazione dell'intera produzione per chiudere la filiera”. Proprio da questa suggestiva area si ricava una semola di grano duro di ottima qualità con cui, nella giusta ottica della “filiera corta”, viene prodotta la pasta presso il “Pastificio Toscano” in località Gallina, che nasce nel 2003 e viene rilevato dai Panarese nel 2007 con lo scopo di promuovere il prodotto più antico, nonché una tra le eccellenze della Val d’Orcia a cui sono legatissimi: il grano.
Proprio nel triangolo tra San Quirico d'Orcia, Pienza e Castiglione d’Orcia, in un territorio incontaminato, viene coltivato questo speciale grano col quale viene prodotta la “Pasta Panarese”, lavorata in maniera antica: la trafilatura al bronzo e l’essiccazione lenta a basse temperature, oltre all’acqua purissima della sorgente naturale del Vivo d'Orcia sul Monte Amiata, che sgorga a mille metri d'altezza, totalmente priva di calcio, sono le caratteristiche tradizionali che la rendono uno dei prodotti d'eccellenza della gastronomia senese.


Ora vi mostro tutta la gustosissima pasta che gentilmente mi ha inviato l’azienda:
 



 
 
- Spaghetti All’Orcia
- Pappardelle
- Pappardelle Toscane all’uovo
- Stracci Toscani all’uovo
- Maccheroni all’uovo
- Tagliatini all’uovo
- Pici
- Fusilloni
- Gigli Toscani
- Conchiglioni
- Pennoni



Ed ecco le ricette che ho fatto:
 
Gigli Toscani sugo e piselli.

 
Pappardelle con sugo e ricotta.

Che dire questa pasta è una vera bontà ed ha una qualità davvero ottima.
 
Per più info andate su:

14 commenti:

Strawberry Claudia ha detto...

Che delizia e quanti formati diversi. Hai realizzato due ottimi primi.

Rosetta Piro ha detto...

molto invitanti le tue ricette realizzate con la pasta Panarese

Sara ha detto...

questa pasta sarà davvero ottima, le tue ricette sono deliziose

Noemi ha detto...

non conosco la pasta panarese ma sembra davvero molto buona perchè realizzata con materie prime di ottima qualità

Alessandra Barbieri ha detto...

Che bontà.. Io amo la pasta!!! Complimenti, bellissima collaborazione! That's Amore

concetta vitulano ha detto...

però c'è da dire che anche le tue ricette sono una meravigliosa bontà!!! se ti va passa da me, sei sempre la benvenuta :)

Palmira D'arrigo ha detto...

Che bontà, non conoscevo questo brand, come li hai cucinati mi hanno fatto vrnire una fame!

francesca materia ha detto...

che bontà...devo ancora pranzare...sarebbero l'ideale..

maria ha detto...

mi piacciono tanto ma questo brand mi è nuovo...ottime info!

marcela yz ha detto...

Che bontà questi piatti molto invitante il brand è nuovo per me devo provarli anche io grazie dei consigli

Veronica Scanu ha detto...

Mi piace la pasta soprattutto variare i formati, e devo dire che questo brand ne offre veramente tanti...tutti da provare!

mondo al femminile ha detto...

Ma quanta bella pasta!!! poi vedere come l'hai preparata... mi fa venire una fame

emanuela cortona ha detto...

ricette glose e facili da eseguire quando si utilizzano materie prime come pasta panarese.complimenti

andreea manoliu ha detto...

Che grande e buon piatto !!!